Principi del Napolitanismo

Il Napolitanismo è un idea identitaria, infatti già nel suo nome è compresa come radice la parola Napolitani perciò riconosce l’esistenza della Nazione Napolitana con tutte le caratteristiche distintive di una nazione: “Comunanza d’individui che abitano la stessa regione, hanno la stessa storia, parlano la stessa lingua, professano la stessa religione, hanno identità d’interessi materiali e morali ed aspirano a … Continua a leggere

Alcune proposte per Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio

Alle elezioni comunali di Napoli del prossimo 15 e 16 maggio il sottoscritto è candidato alla municipalità di Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio nella lista di Insorgenza Civile.   http://www.insorgenza.it/index.php?option=com_content&view=article&id=46&Itemid=2   Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio subiscono il triste destino di tutte le periferie delle grandi città, una volta erano comuni a se ed avevano un … Continua a leggere

No al nucleare in Napolitania e Sicilia

Il governo italiano presieduto dal retrivo Berlusconi ha deciso in controtendenza col resto del pianeta, di affrettare la costruzione di centrali nucleari. A dispetto non solo dell’attualissima tragedia del Giappone ma anche di numerosi incidenti precedenti avvenuti in tutto il mondo di cui l’unico noto a tutti è quello di Černobyl’.   Perché sono contrario alle centrali nucleari: 1) Le … Continua a leggere

COMUNICATO STAMPA 2010/002-CNN del 20 ottobre 2010

Il problema dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani in Campania è lontanissimo dalla soluzione. Le autorità italiane centrali, regionali e provinciali non vogliono risolvere il problema e preferiscono favorire gli interessi delle lobby che vogliono aprire discariche ed inceneritori.   L’unica soluzione ragionevole ed ecologicamente valida è la raccolta differenziata finalizzata al riciclaggio dei vari materiali che compongono i rifiuti … Continua a leggere

COMUNICATO STAMPA 2010/001-CNN del 2 ottobre 2010

Napoli 25 settembre 2010: si è insediata la “Costituente Nazionale Napolitana”.   La cronaca ci mette di fronte le numerose ingiustizie consumate ai danni della Nazione Napolitana, ecco alcuni esempi eclatanti: 1) Chiusura di importanti fabbriche per avvantaggiare le equivalenti cisalpine (es. Cantieri Nautici di Castellammare di Stabia, l’Alfa Sud di Pomigliano d’Arco), 2) Avvelenamento del territorio Napolitano con l’apertura … Continua a leggere

Sosteniamo Insorgenza Civile alle provinciali di Napoli 2009

Elezioni provinciali Napoli 2009: la lista Insorgenza Civile è presente e corre da sola poiché non è entrata in coalizione né con il centro-sinistra né con il centro-destra. Candidato alla carica di Presidente della provincia: l’Architetto Orlando Dicè detto Nando, militante instancabile nel suo impegno per la riconquista della nostra antica identità, con grandi capacità comunicative spiega a tutti il … Continua a leggere

Duosicilianismo ed economia

La crisi della finanza mondiale pone interrogativi urgenti per coloro che si battono per il riscatto delle Due Sicilie, sia come insieme delle due regioni storico-geografiche, che singolarmente nell’azione politica. La crisi della finanza globale vista superficialmente o seguendo gli organi d’informazione di massa sembra gravissima e inevitabile. Analizzando come funziona il sistema monetario, ponendo l’attenzione sul problema del signoreggio … Continua a leggere

Movimento indipendentista napolitano

Ogni anno la struttura dell’unione europea e l’ordine mondiale, rappresentato dal fondo mondiale per il commercio e dalla banca mondiale, di cui l’“Italia” è uno degli ingranaggi, rende ancora più invivibile la vita dei napolitani sia al loro paese che nel resto del mondo. Infatti l’Italia è l’unico paese al mondo dove esiste ancora un viscido razzismo; un vero appartaid … Continua a leggere